FRITTELLE DI ZUCCHINE: ricetta semplice e veloce

Trascorro buona parte delle mie giornate in cucina.

Mio figlio spesso mi fa compagnia, è diventato abilissimo con i cavatelli. Croce e delizia, se hai una madre fissata con Acqua e Farina. Mentre cucino osserva, io racconto, a volte mi aiuta con le uova.
Racconto il cibo come fosse una favola, parlo di me, di quando ero bambina.

LEGGI ANCHE Acqua e Farina, la ricetta di lagane e lenticchie

Il cibo è memoria, confortano i ricordi. Qualche sera fa abbiamo preparato le frittelle di zucchine, buone quasi come quelle che preparava la zia.

La ricetta? Semplice e veloce, buona soprattutto.

COME SI PREPARANO LE FRITTELLE DI ZUCCHINE

Ingredienti
2 zucchine di media grandezza
2 uova
50 g di formaggio grattugiato
70 g di  farina 00
sale
prezzemolo tritato
olio di semi di girasole

PROCEDIMENTO Grattugiate le zucchine in una ciotola di vetro con una grattugia a fori larghi, aggiungete un pizzico di sale, trasferitele in uno scolapasta e lasciate scolare il liquido in eccesso per 15/20 minuti.

Sbattete le uova con il formaggio grattugiato e un pizzico di sale. Strizzate le zucchine aiutandovi con un canovaccio pulito, unitele alle uova insieme alla farina e mescolate. Aggiungete una manciata di prezzemolo fresco tritato.

Fate scaldare abbondante olio di semi in una padella antiaderente. Prendete un cucchiaio e versate con cura l’impasto, un po’ per volta, nell’olio ben caldo. Friggete le frittelle su entrambi i lati per pochi minuti, fino a doratura. Attenzione alla temperatura dell’olio, non devono rimanere crude all’interno.

Adagiatele su fogli di carta assorbente. Sono ottime servite calde, tra due fette di pane di grano duro, oppure fredde per una merenda fuori porta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *