San Valentino: cosa regalare alla fidanzata foodblogger

Secondo i dati raccolti da Google molti cominciano a digitare la parola “San Valentino” solo un giorno prima della ricorrenza. Sono gli innamorati dell’ultimo minuto, a caccia del regalo perfetto, o quantomeno originale, da destinare alla dolce metà.

Sapete che esiste addirittura un piccolo gruppo di utenti che ancora interpellano Google dopo il 14 febbraio?
Sono in maggioranza uomini e si affidano a Google per cercare biancheria intima, candele, peluche e fiori, un classico intramontabile.

Ho pensato allora a una lista di regali last minute destinata in particolar modo ai fidanzati, ai mariti, ai ragazzi della foodblogger (!) proprio così, colei che ha fatto della cucina la propria passione o magari un lavoro.

COSA REGALARE ALLA FIDANZATA APPASSIONATA DI CUCINA?
(ma anche al fidanzato)

1. Stampo per 16 polpette tutte uguali
Un set composto da 3 pezzi in plastica resistente per preparare fino a 16 polpette. Come? Basta inserire l’impasto nello stampo, pressare con lo stampino rimuovendo le parti in eccesso e infine chiudere. Girando lo stampo otterrete delle polpette compatte e identiche, pronte da cuocere. Pratico e lavabile in lavastoviglie, meglio di così.

2. Set di coppapasta
Una vera rivelazione!
Trovo che il coppapasta sia un utensile davvero molto utile, sia per impiattare che per dare un tocco di creatività in più alle foto.
Ne esistono di diverse forme e misure e sono utili per tagliare la pasta fresca, per assemblare un dolce senza cottura o per dare forma a spaghetti, riso e verdure.
Quindi uomini, se alla fidanzata piace non solo cucinare, ma anche fotografare, questo regalo fa per voi.

3. La planetaria
La planetaria è il top per le amanti della lievitazione, degli impasti fatti in casa più o meno elaborati. Ne esistono di diverse fasce di prezzo, a seconda della marca, dalla più conosciuta “Kitchen Aid”, al “Kenwood” ma anche “Smeg“, quest’ultima ad esempio mi piace molto per lo stile vintage e i colori pastello.
La planetaria per la foodblogger è un po’ come l’anello, è il regalo perfetto se fate sul serio!

4. Coltelli professionali
È lo strumento essenziale dello chef perché ogni lavorazione in cucina richiede un coltello adatto in base a dimensione, forma e peso.
Per scegliere i coltelli migliori dovrete considerare quindi diversi fattori tra cui marca, prezzo, qualità.
Sarebbe bene non badare a spese, ma se cercate un buon rapporto qualità prezzo vi consiglio i coltelli professionali Zwilling Pro, ideali per chef professionisti ma ottimi anche per cucinare a casa.

5. Griglia raffredda torta
Utile soprattutto se la vostra fidanzata ha la passione per le torte perché è un valido supporto in fase di glassatura. Appoggiandola su un vassoio consente di recuperare la glassa in eccesso. Ve la consiglio, io non ce l’ho e glassare senza è un impresa.
Perché non la compro? Aspetto che me la regalino ovvio!

6. Le pinze da cucina
Una delle mie fisse del momento, le pinze da cucina sono utilissime per servire, impiattare e cucinare con semplicità. Ce né per tutti i gusti, in acciaio, legno o silicone, e per tutti gli usi: pinze per insalata, per la pasta, per la carne o il pesce.
Sono utili inoltre per dare un tocco di creatività ai piatti.

7. Le creazioni di Marcella Renna

Le ceramiche di Marcella Renna sono un mix di forme semplici dai colori a contrasto, ricordano un simpatico fumetto, un’illustrazione, un cartone animato.

La mia produzione unisce l’antica arte della ceramica alla moderna grafica vettoriale, all’illustrazione e alla stampa 3D, dando vita ad oggetti che fondono artigianato e design contemporaneo, manualità e precisione.
Sono prodotti dal chiaro gusto grafico, simpatici, ammiccanti e dotati di una loro chiara personalità, oggetti che non solo arredano, ma diventano “presenze amichevoli” per chi li acquista”.

Il prodotto di punta di Marcella si chiama come me: Azzurra, e c’è anche il suo innamorato, Gino.
Appena le ho viste me ne sono innamorata per cui il mio consiglio è regalatele, sempre!

8. Una bottiglia di olio extravergine del “Frantoio Muraglia”

Qui gioco in casa, vi porto nella mia Puglia!

Antico Frantoio Muraglia nasce ad Andria e per produrre l’oro verde utilizza l’oliva coratina, cultivar ricca di polifenoli come poche altre varietà italiane.

Un regalo di qualità con un packaging speciale, una serie di “orci” (bottiglie) arcobaleno decorati a mano uno più bello dell’altro.
Un pezzo di design da collezione e un olio straordinario insieme. Che volere di più?

9. Obiettivo 50 mm f.1.8.

Il pezzo da 90, indispensabile per chi ama la fotografia e in particolare per food, still life ma anche ritratti.
Le migliori ottiche per fotografare il cibo sono molto luminose e permettono di ottenere uno sfuocato molto pronunciato.

10. Il treppiede

Per fotografare il cibo l’ideale è sfruttare la luce naturale. Quando però non è possibile, in condizioni di scarsa luminosità, è utile adoperare un treppiede per evitare foto mosse. Le marche più valide sono Manfrotto e Vanguard.

 

Adesso che vi ho dato 10 buone idee in più non avete scuse per dedicare almeno un pensiero alla persona che amate. Cosa ne pensate?

E se condividete entrambi la passione per la cucina, scoprite la ricetta della crostata per una colazione speciale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *